Modulo Sottoscrizione Raccolta Fondi

 

Cos’è il Fundraising?
 
Il "Fundraising" è una espressione inglese traducibile semplicemente in "raccolta fondi".
To raise ha il significato di:  far crescere, coltivare, sorgere, ossia di sviluppare i fondi necessari a sostenere un'azione senza finalità di lucro.
Secondo i più recenti approcci il fund raising più che essere legato semplicemente alla cultura della carità o a quella filantropica e del mecenatismo, fonda il suo significato nel fenomeno della responsabilità sociale diffusa che spinge i soggetti sociali e collettivi ad effettuare investimenti di risorse per il raggiungimento di comuni benefici sociali.
Per "fundraising" quindi, si può intendere l'insieme delle teorie e delle tecniche necessarie a garantire la sostenibilità di una causa sociale e dell'organizzazione che la persegue e di promuoverne lo sviluppo costante nel tempo verso una molteplicità di interlocutori pubblici e privati.
 
 
 Reciproca convenienza
 
Con l'acquisizione di quote capitali Fundraising, NOI avremo la possibilità di organizzare una eccellente ospitalità onorando al meglio i nostri obiettivi associativi.
TU, oltre che sentirti parte integrante di questi obiettivi sociali, culturali ed aggregativi,  recupererai in toto la quota Fundraising maggiorata di un 8% annuo
 
 
Il nostro obiettivo
 
La raccolta fondi necessaria alla parziale copertura del nostro investimento iniziale di € 75.150,00, è di € 37.075  (vedi Proiezione Fundraising)
Ogni quota sottoscrizione è di € 370,75 per un totale di 100 quote
 
La tua sottoscrizione

 

La Quota Capitale Fundraising affidata dal Sottoscrittore all'Accademia di Babele è rimborsata dall'Associazione entro il tempo stabilito dalla sottoscrizione Fundraising stessa.

Il Sottoscrittore riceverà dall'Associazione un "Impegno di ricompensa" professionale o di servizi pari all'8% annui del Capitale affidato.  (vedi Impegno di Ricompensa)

 
 
barra ombra
 
 
Il perché della Raccolta fondi
finalizzata alla ristrutturazione dei locali
e al sostegno dell’attività di  gestione del
“Centro Sociale Accademia”

 
Ogni costo delle strutture statali date in concessione sono, per legge, a totale carico del Concessionario, dalla ristrutturazione alle tasse di ogni ordine e grado come TARI, IMU etc.
Il complesso Auditorium Ex Fiera della Pesca di Mq. 1.600 circa, al fine di essere reso ospitale e sicuro, necessita di notevoli interventi interni di ristrutturazione.
Non da meno, i costi di gestione del Centro Sociale Accademia sono gravosissimi, dalle varie assicurazioni incendio, furto e dolo alle imprese di pulizia, dal consumo di energia elettrica al riscaldamento, dal costo obbligatorio della Security alla SIAE.
Molto del personale necessario allo svolgimento delle attività associative offre la sua disponibilità a titolo gratuito come forma di volontariato, ma tanti sono i ruoli professionali e lavorativi ai quali si deve far fronte.
Questo breve elenco di impegni economici è solo un piccolo esempio di una più difficile realtà gestionale.
E' per questo motivo che il Comitato Direttivo dell'Accademia di Babele ha deciso di sensibilizzare quante più persone possibili, fra amicizie, conoscenze e riconosciuti filantropi, per rendere sempre più concreta e forte una iniziativa rivolta al Sociale, alla Cultura, allo "stare insieme" in una società che apparentemente appare unita quanto invece è il contrario.
Le tante iniziative già abbondantemente vissute in passato dall'Associazione potranno trovare in questa prestigiosa  location un loro più ampio respiro e vita. Così tutti ne trarranno beneficio, dall'associato al semplice fruitore, dagli operatori al beneficiario dei servizi sociali, senza dimenticare che una tale struttura ricettiva può portare lustro alla sua città ospite.
Grazie a quanti si assoceranno e a quanti porteranno un loro fattivo contributo, sia in opera che economico.
 
 
 

Info

Per ricevere maggiori informazioni sulla operazione FUNDRAISING,
contattare la Direzione dell'Accademia di Babele al seguente indirizzo email:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 o contattando direttamente la Presidenza al numero mobile di servizio:
377.2809813

 

 
 
barra ombra
LE ORIGINI DEL FUNDRAISING
Il fund raising trova le sue origini nell'azione delle organizzazioni non profit, quelle organizzazioni che hanno l'obbligo di non destinare i propri utili ai soci, ma di reinvestirli per lo sviluppo delle proprie finalità sociali. Attualmente la raccolta fondi viene praticata anche da enti e servizi pubblici.
Secondo alcuni il fund raising è nato storicamente in Europa; i sacerdoti e la Chiesa stessa sono stati i primi fundraiser, cioè coloro che raccolgono fondi per una precisa causa con scopi sociali.
Lo sviluppo maggiore si è avuto però negli Stati Uniti grazie a Henry Rosso, fondatore della prima scuola di fundraising al mondo. 
Rosso sosteneva che il fund raising è l'arte di insegnare alle persone la gioia di donare.
 
 

 

 

Modulo Sottoscrizione Raccolta Fondi

 

 

Alla raccolta fondi si può concorrere anche con una semplice

Usa PayPal
Tramite PayPal puoi effettuare ogni tipo di versamento o contribuire con una donazione anche senza associarti.
Una "donazione liberale" può essere anche di pochi euro.

 
 
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy